La porno può essere classificata in base alle caratteristiche fisiche dei partecipanti, al fattore fetish, all’orientamento sessuale, ecc, così come i tipi di attività sessuale presenti. La porno di genere reality o voyeur, i video animati, e atti legalmente vietati influenzano anche la classificazione della pornografia. La pornografia può cadere in più di un genere. I generi di pornografia sono basati sul tipo di attività presenti e sulla categoria dei partecipanti.I ricavi dell’industria per adulti negli Stati Uniti sono difficili da determinare. Nel 1970, uno studio federale ha stimato che il valore totale di vendita al dettaglio di porno hardcore negli Stati Uniti ammontava a non più di $ 10 milioni. Nel 1998, Forrester Research ha pubblicato un rapporto sull’industria dei “contenuti per adulti” su Internet, stimando da 750.000.000 $ a $ 1 miliardo di fatturato annuo. Lo studio Forrester ha speculato su una cifra globale a livello di settore di $ 8-10 miliardi di dollari, dato ripreso fuori contesto in molti fatti di cronaca, dopo la pubblicazione nel libro di Eric Schlosser attraverso il mercato nero americano. Gli studi nel 2001 indicano un totale (tra cui video, pay-per-view, internet e riviste) che si aggira tra i $ 2.6 miliardi e i $ 3,9 miliardi. A partire dal 2014, si ritiene che l’industria del porno raggiunga un fatturato di più di $ 13 miliardi su base annua negli Stati Uniti.